Olio d'alimentazione per bebè bio

Olio d'alimentazione per bebè bio

Olio d'alimentazione per bebè bio

dopo 4 mesi
250 g
250 ml
Demeter
Utilizzo

L’Olio per l’alimentazione del bebè è un importante componente di un’alimentazione bilanciata. È una buona fonte di energia e di acidi grassi essenziali e può essere utilizzato per completare i pasti a base di verdura e frutta o in aggiunta agli omogeneizzati.

  • Senza glutine
  • Senza uova
  • Senza lattosio/latte
  • Non addolcito
Specifiche
Ingredienti:

Olio di colza** 50 %, olio di semi di girasole** 45 %, olio di semi di canapa* 5 %, (spremuto a freddo)

*da agricoltura biologica
**da agricoltura biodinamica (qualità Demeter)

Paesi d’origine degli ingredienti principali:
Germania / Austria / Ungheria
Preparazione :

Consigli sul dosaggio per ca. 200g di pappa: Pasto con verdura/verdura-patate/verdura-patate-carne: 2 cucchiaini di olio Pasto con frutta/frutta e cereali: 1 cucchiaino di olio.

Produzione:

Nell’Olio per l’alimentazione del bebè Holle, grazie alla coltivazione biologica e ai severi controlli condotti sulle sostanze nocive, è esclusa la presenza di residui. L’utilizzo di olio estratto a freddo e non raffinato per la preparazione degli alimenti per bebè è assolutamente sicuro e può essere consigliato senza alcuna restrizione. L’estrazione a freddo garantisce la presenza di un maggior numero di vitamine e di coloranti naturali. Il sapore originale dell’olio viene mantenuto.

Avvertenza:

L’ olio per l’alimentazione del bebè è caratterizzato dalla migliore qualità Demeter e da una combinazione di sostanze nutrienti ottimamente bilanciata. L’olio di colza e di semi di girasole della miglior qualità contribuiscono a un rapporto equilibrato tra gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6. Oltre all’olio di colza e di semi di girasole è impiegato anche l’olio di semi di canapa nella percentuale del 5 per cento. Questo olio è straordinariamente ricco di acidi grassi polinsaturi, ed è caratterizzato da un particolare acido grasso, l’acido gamma linolenico. L’acido gamma linolenico, presente in natura solo in rari casi, è un componente del latte materno.